lunedì 8 ottobre 2007

inTune, un enorme iTunes pubblico (finché dura)



Novità di oggi, segnaliamo con molto piacere l'esistenza di inTune, applicazione per Facebook freschissima di lancio, che permette ai suoi utenti non solo di ascoltare musica con un'interfaccia molto simile ad iTunes Apple, ma anche di scoprirne facilmente della nuova e simile a quella che già piace.

Circa 80,000 canzoni sono supportate per ora, ma - naturalmente, finché la pacchia non dovesse finire per motivi legali - stanno aumentando di continuo. E' anche possibile uploadare, sempre tramite un'interfaccia grafica molto accattivante, della musica presente sul nostro computer, in modo da poterla ascoltare da più macchine.

inTunes somiglia molto al servizio offerto da anywhere.fm, con una propensione particolarmente più spiccata all'analisi dei nostri gusti, di quelli dei network cui apparteniamo e di quelli dei nostri contatti.

Il punto è che su servizi ormai destinati a restare aperti come anywhere.fm, ad esempio, possiamo ascoltare soltanto una parte della musica uploadata da altri utenti, e solo in un certo ordine stabilito dal sistema.

Qui, invece, la libertà di cliccare, stoppare, riascoltare le tantissime tracce di questo enorme iTunes pubblico è ancora pressoché totale.

Share/Save/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento

Blog Widget by LinkWithin