martedì 6 novembre 2007

Le ragazze ebbre e Repubblica.it




Il fatto che Repubblica.it abbia tentato di moralizzarlo, è stata pià una fortuna che altro per il glorioso gruppo 30 Reasons Girls Should Call It A Night, che comprende ormai 150.000 membri e più, e continua ad aggiungere foto su foto alla sua raccolta di fanciulle ebbre.

Non crediamo che ci sia nulla di male in tutta questa faccenda, a parte il fatto che Repubblica.it ha dei giornalisti abbastanza smaliziati col pc da sapere navigare fra i gruppi di Facebook, ma abbastanza pivelli da considerare Facebook un social network per ragazzini.

Se c'è un bello di Facebook è proprio il fatto che c'è di tutto, del resto. E dunque anche giornalisti di Repubblica.it.

Share/Save/Bookmark

Nessun commento:

Posta un commento

Blog Widget by LinkWithin